Feeds:
Articoli

Archive for luglio 2012

Lunedì 9 Luglio 2012 di sera, me ne stavo come sempre ben tranquillo a guardare una delle trasmissioni di calcio che seguo sul satellite: Lunedì di rigore (o Azzurro Italia, cambia nome d’estate) in onda sul network di Telelombardia.

Ad un tratto cambiano argomento e viene passato il breve stralcio della prima conferenza stampa di Zeman, dove parla degli scudetti della Juve con una battuta oramai già famosa. Tornano in studio e partono i commenti degli opinionisti, chiede la parola il giornalista Giulio Mola, uno degli ospiti abituali della trasmissione. Con tono “seccato” e quasi “balbettando” il sig. Mola, tra lo stupore dei colleghi presenti, inizia a farfugliare qualcosa su Zeman: “anche lui ha scheletri nell’armadio” – il conduttore lo incalza subito – “di cosa stai parlando?”, e lui, con parole difficili da riportare fedelmente perché frammentate e non chiarissime, continua affermando che avrebbe sentito dire da un qualcuno, in seguito identificando quel qualcuno come “alcune vedove di calciatori”, che esse avrebbero in pensiero (o lo avrebbero già fatto, non si è capito bene) di “denunciare Zeman” per le morti dei loro mariti. Il tifoso Juventino Marcello Chirico, anche lui ospite fisso della trasmissione e bianconero dichiarato, prende subito la palla al balzo esclamando “parli di pillole vero?” – Mola annuisce – “ah parla di pillole, vedi?!” – ribadisce Chirico.

Il conduttore a questo punto, magari intuendo la gravità di quanto Mola stava dicendo, cerca di spostare subito l’accento su altri aspetti delle dichiarazioni di Zeman, riguardo le quali debbo dire che gli altri ospiti in studio erano tutti dalla parte del boemo (riguardo le dichiarazioni sulla Juve, non per le presunte pillole).

(altro…)

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: